top of page
  • Immagine del redattorepaolajiwan

Effetto domino e l'assenza di sforzo



Muovi anche solo una piccola tessera e questa dà l’avvio a un movimento che a cascata tocca ogni parte del tuo essere. I cambiamenti interiori anche piccoli si estendono piano piano a tutto il tuo essere e un bel giorno ti ritrovi a vivere la stessa situazione di sempre in maniera completamente diversa. Quando nei seminari facciamo coaching di gruppo, consiglio sempre di lavorare su qualcosa di emotivamente pertinente ma “leggero”. Non è importante muovere il macigno perchè si crei l’effetto domino. Basta muovere un tassello, anche piccolo, nella dinamica che metti in atto, nella strategia che applichi normalmente, perché il sistema registri lo spostamento. Così il cambiamento entra subito nel corpo e dopo qualche tempo si manifesta nel comportamento. Con il coaching si vedono effetti praticamente immediati su problematiche appena sotto la soglia della consapevolezza. Problematiche più profonde richiedono una ristrutturazione delle strategie di pensiero e di azione. In quel caso, per attivare l’azione, servono pratiche rituali capaci di comunicare alle tue profondità. In questi casi, molto spesso gli effetti si palesano nel comportamento senza che la persona se ne accorga. Spesso sono gli altri a fartelo notare.


Dunque se anche tu senti che c’è qualcosa nella tua vita che ti tiene “in ostaggio”, impedendoti di raggiungere i tuoi obiettivi e fare ciò che desideri, puoi innescare l’effetto domino. E se vuoi un aiuto per farlo sarò felice di vestire i panni della coach e accompagnarti fino a quando non avrai trovato il tassello da spostare.

24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page